Dicembre 2015. Considerazioni di fine anno.

Dicembre 2015. Considerazioni di fine anno.

Ultimi giorni di bilanci, riflessioni e prospettive. Un anno certamente impegnativo e per molti versi difficile. Un tempo in cui l’avvocatura è chiamata ad operare in un contesto fortemente degradato, nel quale i doveri “aggrediscono” il cittadino e le imprese mentre i diritti “fuggono”; e l’ingiustizia ha vita facile. Prosegue l’impegno dello Studio Legale Annino in Sardegna ed il sostegno alle imprese che hanno deciso di operare in Iran. Già dal 2012, rispetto ad un mercato domestico depresso, indicavamo l’Iran come un’ottima alternativa ed opportunità di investimento per le imprese italiane, creando il portale exportiran.it. Da qualche mese abbiamo cominciato a raccogliere i frutti di questa visione ed il 2016 (febbraio/marzo) dovrebbe vedere la fine di tutte le sanzioni verso l’Iran e l’ingresso del suo sistema bancario nel circuito Swift. Poste le premesse, il 2016 sarà l’anno per concretizzare, sviluppare e sostenere i progetti e le iniziative già intraprese. La crisi economica italiana si è manifestata in particolar modo sulla questione dei pagamenti, tanto da parte dei privati quanto della pubblica amministrazione. Per le aziende italiane e straniere questo è un dato strutturale da tenere presente, imponendo la necessità di selezionare i partners commerciali su basi di reputazione ed affidabilità. Sempre meglio una attenta valutazione a monte, piuttosto che un contenzioso a valle dagli esiti, oggi, molto incerti. Per ogni richiesta di consulenza, lo Studio opera un primo contatto informativo attraverso il proprio form e fornendo indicazioni – per quanto possibile, esaustive – di tempo, modalità e costi, nell’ottica di una piena trasparenza. Tendenzialmente, abbiamo operato una smaterializzazione dei classici rapporti, che oggi possono passare attraverso mail, skype, bonifico, ecc., valorizzando la componente oggettivo/documentale della controversia, rispetto a quella soggettiva; fatta salva la specificità di ogni richiesta di consulenza. Un sentito ringraziamento a tutti i clienti – persone fisiche e società – che nel corso di quest’anno hanno confidato nella nostra attività professionale. A tutti, proprio tutti, i migliori auguri per delle serene e felici festività. Riprendendo una espressione del Vecchio Testamento, possiamo dire: Eben-ezer, “il Signore ci ha soccorsi fino a questo luogo” (1 Samuele 7:12). Possa Dio guidarci ancora nei giorni a venire; possa Dio benedire le nostre vite, quelle dei nostri cari ed il nostro Paese.
Lo Studio Legale Annino chiude per la pausa di fine anno. Riprenderemo lunedì 11 gennaio 2016.

Avv. Gianfranco ANNINO  -  avv.annino@avvocatoannino.it




Comments are closed.