New York City
New York City

New York City

Hong Kong
Hong Kong

Hong Kong

Abu Dhabi
Abu Dhabi

Abu Dhabi

Sidney
Sidney

Sidney

Rome
Rome

Rome

Doha
Doha

Doha

Teheran
Teheran

Teheran

LO STUDIO LEGALE ANNINO
Italian Law Firm

Il crescente impegno professionale ha portato ad avvertire la necessità di consentire a tutti i clienti, e non solo, un momento di rapido raccordo e vicinanza con l'attività stessa posta in essere dallo Studio Legale e le problematiche di cui ciascuno è portatore. In uno Stato di Diritto, uno Studio Legale rappresenta un presidio di legalità a favore della comunità; ed è questo il senso profondo che muove ogni giorno il nostro agire professionale. La vita, sia essa di una persona fisica che di una società, è fatta di scelte, di strategie; ed in tali scelte è ormai imprescindibile un sostegno professionale di alto profilo. Tutela del cliente e raggiungimento, nel più breve tempo possibile, degli obiettivi richiesti. Sin d'ora si manifesta gratitudine verso quanti hanno collaborato alla realizzazione del presente sito e di quanti vorranno dare il proprio contributo mediante suggerimenti, proposte e critiche.

Ultime news
mar 13

Il processo penale: interpretazione, prassi e Carta Costituzionale

Una delle costanti del nostro Paese è la richiesta continua, in tutti i settori, di riforme; soprattutto, all’indomani delle elezioni e con l’approssimarsi di un nuovo governo. Il diritto penale ed il processo penale non sfuggono a questa linea di tendenza. Tuttavia, l’esperienza ci insegna che qualsiasi riforma, come uno strumento di lavoro, può essere usato bene o male. Anche una buona legge può essere interpretata male e viceversa. Il punto dolente è l’interpretazione e le prassi che si creano nel tempo che molto spesso finisco per tradire il fine e lo spirito stesso della legge o della singola norma. Ancora oggi, persiste una forte resistenza ad una sistematica interpretazione in chiave costituzionale. Una Carta che contiene principi di straordinario valore, pienamente attuale, e che pure resta un corpo di norme astratto e lontano dalla pratica giuridica quotidiana. Ormai sono trascorsi 70 anni dalla Carta Costituzionale eppure sembra ancora relegata in quel valore programmatico che le era stato attribuito negli anni ’70. Molto spesso il problema non sta nelle norme ma nel modo in cui il giurista le maneggia. Quando si esce dal recinto delle norme costituzionali, lo stato di diritto vacilla nelle premesse e tutti finiscono con l’essere esposti all’ingiustizia più profonda, quella che calpesta il rispetto e la dignità della Vita umana in tutte le sue implicazioni.

Avv. Gianfranco Annino

Roma – Milano – Cagliari – Aprilia/Latina

Per informazioni e consulenza: Tel. 06.91932499 – 06.39731842 – avv.annino@libero.it

Per l’assistenza legale si riceve solo su appuntamento.

Inviare email avv.annino@libero.it o contattare i numeri telefonici indicati.